Top
 

Le ricette di mamma Marta

Le ricette della tradizione pugliese

La ricetta del panzerotto di mamma Marta

In Puglia il panzarotto è un must, è un alimento semplice ma gustosissimo, da gustare in inverno e in estate, in famiglia o con gli amici.
Oggi vi proponiamo la ricetta di Marta. Una ricetta che ha ereditato da sua madre, nonna Ada e da sua zia.
Questa è la ricetta del panzerotto con il ripieno classico.

Per l’impasto questi sono gli ingredienti:

1 kg di farina 0
500 gr di acqua tiepida
1 lievito di birra
2 cucchiaini di sale fino
1/2 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Mescolate in una ciotola capiente la farina 0.
Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida, unite anche lo zucchero e il sale.
Aggiungete il lievito sciolto in acqua alla farina e iniziate ad amalgamare con le mani gli ingredienti. Aggiungete alla fine l’olio continuando a impastare.
Trasferite l’impasto su una spianatoia e continuate a lavorare con delicatezza.
Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con un canovaccio e due coperte e lasciate lievitare per circa 2 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno mescolando in una ciotola :

Mozzarella tagliata a cubetti molto piccoli
Pomodoro pelato frantumato con la forchetta
Capperi
Un pizzico di sale

Dopo averlo preparato farlo scolare in uno scolapasta per circa 1 ora.

Quando la lievitazione è completa dividere l’impasto in palline, stendere ogni pallina con un matterello formando una forma tonda, mettere al centro del tondo il ripieno, richiudere formando una mezzaluna stando molto attenti a sigillare bene i bordi.

Friggere i panzarotti in abbondante olio di semi bollente.